Arabic AR English EN French FR German DE Italian IT Portuguese PT Russian RU Spanish ES

Accordo di Cooperazione tra l’Itinerario Culturale “The Chocolate Way” e l’Itinerario Culturale dei “Caffè Storici”

Il 20 maggio 2021 è stato firmato l’Accordo di Cooperazione tra l’Itinerario Culturale “The Chocolate Way” e l’ l’Itinerario Culturale “Historic Cafes Route” con l’obiettivo primario di difendere e promuovere il patrimonio culturale materiale e immateriale del Cioccolato e dei Caffè Storici ma anche di sviluppare un turismo culturale, creativo, sostenibile con progetti, programmi, iniziative e campagne a livello internazionale.

Il Presidente dell’Itinerario Culturale “The Chocolate Way”, Nino Scivoletto, ha dichiarato in occasione della firma dell’Accordo di Cooperazione: “La firma di questo accordo tra la Via del Cioccolato e la Strada dei Caffè Storici testimonia lo sforzo comune di entrambi gli Itinerari Culturali per ottenere lo status di Itinerario Culturale Certificato del Consiglio d’Europa. Così simili nella nostra essenza e nei nostri obiettivi non potevamo che porre le basi di una stretta e fruttuosa collaborazione. Il Cioccolato e il Caffè rappresentano due temi profondamente legati alla storia dell’umanità da secoli, e delle società europee e mediterranee in particolare. I Caffè Storici hanno diffuso nei secoli la cultura del cioccolato fino ai giorni nostri. Siamo consapevoli di essere più forti adesso, camminando insieme lungo il “Percorso” che porta alla certificazione con un nuovo compagno”.

Vassilis Stathakis, Presidente dell’Organizzazione Culturale Internazionale “Historic Cafes Route” ha dichiarato: “L’Accordo di Collaborazione con “The Chocolate Way” è un riconoscimento del duro lavoro che “Historic Cafes Route” ha svolto finora, come dimostrato dalla cooperazione con “Iter Vitis”, importante itinerario già certificato dal Consiglio d’Europa. I Caffè Storici sono custodi del patrimonio culturale materiale e immateriale. Sono culle di civiltà, che mettono in luce la grande storia dell’umanità. Credo fermamente che la firma dell’Accordo di Cooperazione farà sicuramente dei Caffè Storici e del Cioccolato una meta turistica irresistibile con ottime prospettive.”

La Via del Cioccolato e la Strada dei Caffè Storici sono entrambi itinerari che attraversano città d’arte e capitali europee del cioccolato e del caffè mettendo in luce i valori fondamentali del Consiglio d’Europa: diritti umani, democrazia culturale, diversità culturale e identità europea, dialogo, scambio e reciproco arricchimento al di là dei confini e dei secoli.

Cioccolato e Caffè rappresentano due temi profondamente legati alla storia dell’umanità da secoli, e delle società europee e mediterranee in particolare. Fin dall’età moderna caffè e cioccolato hanno raggiunto l’Europa, un legame profondo tra caffè e cioccolato è stato quasi subito testimoniato da molte connessioni tra loro e riflesse nella loro cultura. I Caffè Storici sono l’esempio genuino di questo legame, il cioccolato e i prodotti derivati ​​dal cacao venivano serviti nei loro raffinati locali meglio conosciuti come culle della vita culturale, politica e civile dei loro paesi. Cioccolato e caffè erano considerati entrambi prodotti di pregio che riflettevano ricchezza e alta cultura.

Il Cioccolato e la sua cultura sono stati diffusi nei secoli attraverso i Caffè Storici. Questi luoghi dove si degustava il cioccolato accompagnato dal caffè possono raccontare la storia dell’uomo.

La ricerca antropologica mostra come il consumo sia di cioccolato che di caffè  sia importante nei processi di coesione sociale, la civiltà è stata costruita su cioccolato e caffè che camminano insieme da secoli e il loro forte legame continua ancora oggi, anche grazie alla valorizzazione delle loro tradizioni e identità culturali, anche grazie agli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa. Possono offrire molteplici spunti di approfondimento storico, valorizzazione culturale, sviluppo commerciale e turistico sostenibile, in un’ottica di crescita di territori e comunità locali, quali attori principali di itinerari e storie.

Partendo da queste premesse, questo accordo mira a promuovere opportunità di scambio tra due Itinerari Culturali che raccontano storie illimitate, stimolando una nuova co-progettazione e collaborazione in termini di analisi, creazione di prodotti turistici combinati tra territori vicini pur appartenendo a diverse itinerari culturali, azioni di valorizzazione del territorio, promozione di un turismo sostenibile e vissuto, da un lato legato alle comunità locali, dall’altro inserito in una rete di dimensione europea e internazionale.

 

Logi «Historic Cafes Route» & « The Chocolate Way»

 

 

A sinistra: Vasilis Stathakis, Presidente dell’Itinerario Culturale “Itinerario dei Caffè Storici” A destra: Nino Scivoletto, Presidente dell’Itinerario Culturale «The Chocolate Way»